La stanza da letto classica

La stanza da letto classica
Per una stanza da letto classica è consigliabile evitare i mobili in legno di colore troppo scuro, per non rischiare di “appesantire” l’estetica della camera. Indubbiamente il classico è un tipo di stile che non passa mai di moda, ma alla lunga potrebbe stancare. Anche le tende sono importanti per l’estetica della camera classica. Tende molto elaborate e con colori scuri sono adatte ad un ambiente spazioso; al contrario, in un ambiente piccolo, conviene scegliere tende con tessuti leggeri e colori chiari e, possibilmente, installate direttamente sui pannelli dei vetri.

La stanza da letto moderna

La stanza da letto moderna
Talvolta, riempiendo di mobili un ambiente si ottiene un risultato antiestetico, soprattutto nei minuscoli appartamenti moderni. E’ per questo motivo che, spesso, quando si arreda la stanza da letto, viene preferito uno stile moderno. Questo stile, ben si adatta agli spazi ridotti, grazie alle sue caratteristiche di linearità e semplicità, che donano all’ambiente circostante una sensazione di pulizia e di ordine. La camera matrimoniale moderna dovrebbe possibilmente armonizzarsi con lo stile del resto della casa, per non azzardare contrasti che risulterebbero eccessivi.

La stanza da letto etnica

La stanza da letto etnica
Se si è alla ricerca di qualcosa di caldo e di forte personalità, rendere una camera da letto etnica, può essere un´ottima soluzione. Lo stile etnico ha subito, nel tempo, numerosi cambiamenti, dettati dalle esigenze di funzionalità tipiche dei paesi occidentali. Nonostante questo stile sia stato un po’ standardizzato dai produttori di mobili, ognuno può personalizzare ed ottenere un piacevolissimo risultato arredando una stanza da letto in stile etnico. Una delle caratteristiche che definisce pienamente una camera etnica è il letto che può essere a baldacchino o di tipo giapponese, con la base in legno più grande del materasso.

Arredare la stanza da lettoCome arredare al meglio una stanza da letto? Per dare una sensazione di maggiore grandezza si dovrebbero scegliere sia per le pareti che per il mobilio, colori chiari. Se il soffitto è molto alto, si può abbassarlo visivamente tinteggiandolo con un colore scuro. Se possibile, l’orientamento ideale delle finestre dovrebbe essere ad est, per ricevere i raggi del sole del mattino. In ogni caso l´ambiente deve avere la possibilità di essere aerata in maniera ottimale. Sarebbe meglio evitare, la massiccia presenza di apparecchiature elettriche, per evitare l’inquinamento elettromagnetico, dannoso per la salute.
Sfruttare gli spaziLo spazio è una di quelle cose che nei moderni appartamenti è spesso carente, ma anche chi dispone di una buona metratura per la propria camera matrimoniale, si orienterà verso la scelta di mobili in grado di contenere il maggior numero di cose possibili. Esistono parecchi arredi che ci permettono di tenere in ordine, in poco spazio, tutte le cose che solitamente si ripongono nella stanza da letto. Sono oggetti che all’esterno hanno magari un’apparente funzione estetica, come i pouf o le cassapanche ma che celano al loro interno spazi dove riporre cuscini, coperte, lenzuola e tutto ciò che serve.
I mobili moderniSolitamente, la stanza da letto in stile moderno viene scelta da quelle persone amanti dell’innovazione e della praticità. I produttori di mobili mettono a disposizione delle sempre più esigenti richieste della clientela, numerosi modelli di arredamenti moderni. Basta fare un giro in rete per farsi un’idea di quello che il mercato mette a disposizione. Modelli di letti o di armadi, sempre più ricercati ed originali, vanno a comporre la maggior parte dei modelli di camere moderne, senza per questo avere dei costi proibitivi, ma dando a chiunque la possibilità di possederle.

Consigli sull´arredamento
Consigli sull´arredamento

Se non si ha la minima idea di come fare ad arredare la stanza da letto, ancora una volta la rete ci viene incontro mettendoci a disposizione delle applicazioni, che permettono di arredare virtualmente un ambiente. Le migliori di queste applicazioni, consentono di scegliere il colore delle pareti, i pavimenti, la posizione dei mobili, le tende e i complementi di arredo dando, man mano, preziosi suggerimenti. Alcune di queste applicazioni, permettono addirittura di caricare la foto della camera da arredare, per poter avere una proiezione di come sarà completata da tutti i mobili.

I mobili della stanza da letto
I mobili della stanza da letto

Prima di procedere all’inserimento dei mobili in una stanza da letto, sarà bene controllare che le pareti non siano da imbiancare, che il pavimento se è in parquet, non sia magari da far rilucidare, che gli infissi abbiano una buona tenuta per evitare la dispersione di calore. Una volta fatte tutte queste operazioni, saremo già a più di metà dell’opera per il completamento della stanza da letto. Per sistemare lo scheletro della camera, ci si può rivolgere ad un esperto oppure, fare da soli tutte queste operazioni. Sarà quindi più agevole e piacevole, alla fine, completare la stanza da letto con i mobili che più ci piacciono.

La stanza da letto singola
La stanza da letto singola

Le stanze singole sono solitamente quelle destinate ai ragazzi, ma capita spesso che una camera da letto singola ospiti una persona adulta. Solitamente, i letti installati in queste stanze, sono per maggiore comodità di tipo matrimoniale, o al massimo una piazza e mezza. Questi ambienti sono generalmente arricchiti, oltre ai canonici mobili necessari, da scrivanie, scaffali, poltrone, angolo tv o play station. Esistono numerose soluzioni di armadi, divani o librerie trasformabili in letto, ideali perché, in caso di necessità, si possono ospitare altre persone.

® W.P.S. Web Marketing srl | P.I. 02439520814

direzione@wps-srl.it