Informazioni sui letti imbottiti

Informazioni sui letti imbottiti
I letti imbottiti danno alla camera da letto, dove vengono posizionati, un tocco di modernità o di colore ma anche di raffinatezza, a seconda del tipo di modello e del tessuto che lo riveste. I tessuti di rivestimento possono essere: cotone, microfibra, velluto, ciniglia, alcantara, pelle, cuoio. All’interno hanno solitamente una struttura in legno o in metallo e sono riempiti con fibra di poliestere o con poliuretano espanso. Le tipologie in genere sono: sommier, a baldacchino, con testiera, con rotelle, con vano contenitore, rotondi, a isola.

I modelli  classici

I modelli classici
I letti imbottiti in stile classico hanno un tipo di struttura più alta rispetto a quelli moderni, il materasso, in particolare ha, nella maggior parte dei casi, uno spessore consistente. Quelli che meglio si avvicinano ad uno stile classico, sono i modelli in legno che prevedono come imbottitura dei grandi cuscini installati sulla testiera del letto. Ma i letti imbottiti classici per eccellenza, sono quelli in ferro battuto arricchiti da cuscini legati direttamente alla testiera.

I modelli con contenitore

I modelli con contenitore
Su richiesta, la maggior parte dei letti imbottiti prevedono al loro interno un contenitore. Sollevando, tramite uno speciale meccanismo, la rete ed il materasso del letto si può accedere a questo vano che può essere utilizzato per riporvi la biancheria, le coperte o i cuscini di scorta ed ogni altro materiale o prodotto. I contenitori sono ottimi per chi ha problemi di spazio, ma hanno un piccolo difetto: si riempiono di polvere e non è molto agevole tenerli puliti. Bisognerebbe coprire con dei sacchi, magari sottovuoto, tutto ciò che viene riposto nel contenitore.

Letti imbottiti in pelleNella scelta di un letto imbottito, oggi il mercato fornisce un’ampia gamma di materiali e tessuti. Le scelte di un modello con rivestimento in pelle sono numerosissime e variegate. La pelle può essere di diverse categorie e colori e questi fattori influiscono fortemente sul prezzo finale del prodotto. La maggior parte delle ditte produttrici di modelli in pelle, si orienta sulla pelle bianca, probabilmente per la maggiore adattabilità di questo colore in un qualsiasi ambiente ma la gamma dei colori e dei tipi di pelle disponibili è davvero vastissima.
Lo stile modernoGrazie alle centinaia di varianti in cui sono proposti i letti imbottiti, ognuno può scegliere di acquistare quello che più si avvicina ai suoi gusti e allo stile di arredamento della propria abitazione. Quelli in stile moderno hanno linee arrotondate e colori che variano dal bianco, al nero al rosso, all’arancio, al verde acido. Nonostante la semplicità delle linee, i letti imbottiti moderni sono capaci di dare un’impronta molto accentuata alla stanza dove sono posizionati ed avranno sicuramente un ruolo da protagonista nell’ambientazione scelta.
La pelle nei lettiDa quando negli anni 70 furono lanciati nel mercato, i letti imbottiti hanno continuato ad ottenere il consenso di parecchie persone. Il settore dei letti imbottiti in pelle, ha, infatti, continuato nel tempo ad arricchirsi di modelli sempre più in linea con le tendenze del momento. L’acquisto di un letto imbottito in pelle è ormai alla portata di tutti, grazie alla possibilità di rivestirlo con l’ecopelle o finta pelle che abbina ottime caratteristiche di resistenza, lavabilità e durata nel tempo, del tutto simili alla pelle vera ma con dei prezzi molto inferiori.

I prezzi
I prezzi

Grazie all’abbondante produzione attualmente presente sul mercato italiano, i prezzi vanno da un minimo di 300 euro ad un massimo di 10/12 mila euro. I prezzi dei letti imbottiti variano, a seconda della categoria di tessuto o di pelle scelta, della marca produttrice e anche degli accessori che lo compongono (vani contenitori, cuscini, braccioli). In rete è possibile trovare parecchie interessanti offerte ed è anche possibile riuscire a pagare un prezzo inferiore rispetto ai negozi e catene di arredamento.

I  tessuti
I tessuti

E’ possibile sbizzarrirsi nelle scelte riguardanti i modelli imbottiti e il colore o la fantasia del tessuto possono essere uguali alle tende, al copriletto o ai tappeti per creare un elegante tono su tono, o totalmente contrastanti per dare un’idea di originalità. Attenzione a non scegliere colori per il letto imbottito che male si abbinano con gli altri elementi! Al fine di rendere i rivestimenti dei letti imbottiti resistenti ed indeformabili, anche dopo i numerosi lavaggi che subiranno negli anni, si usano i tessuti sanforizzati, sottoposti cioè ad un trattamento che li rende irrestringibili.

Letto singolo imbottito
Letto singolo imbottito

Tutti i modelli di letti imbottiti matrimoniali sono disponibili anche in versione singola. Dal momento, però, che la maggior parte dei letti singoli sono destinati alla cameretta dei bambini, la scelta del letto imbottito ad una piazza, sarà diversa dallo stile di un letto imbottito a due piazze. Anche riguardo ai letti singoli imbottiti si ha un’ampissima scelta di materiali e colori per il rivestimento. Il letto singolo imbottito aggiungendo dei cuscini in uno dei bordi, nella testiera e nella pediera, si può trasformare in un comodo divano.

® W.P.S. Web Marketing srl | P.I. 02439520814

direzione@wps-srl.it