Informazioni utili

Informazioni utili
Sono sempre più diffusi, nelle case arredate secondo uno stile moderno, i letti matrimoniali con la testiera attaccata a delle mensole o piani di appoggio che fanno parte della struttura stessa del letto. In alcuni casi, il prolungamento della struttura del letto si chiama boisiere. I primi elementi di cui tenere conto nell’acquisto di un letto matrimoniale sono le sue misure, lo stile in cui dovrà integrarsi, le dimensioni delle persone che ci dormiranno e la posizione che avrà rispetto alla stanza dove sarà collocato: al centro o addossato ad una parete.

Letti matrimoniali a soppalco e con contenitore

Letti matrimoniali a soppalco e con contenitore
I letti matrimoniali a soppalco possono essere di due tipi. Il primo tipo è un letto sostenuto da gambe che lo pongono ad un’altezza tale che è possibile sostarci sotto. Il secondo tipo è un letto normale posto sopra un soppalco ricavato all’interno della stanza stessa, come nel caso in cui il soffitto della camera è molto alto. I letti matrimoniali a soppalco, hanno il vantaggio di poter essere posizionati in ambienti piccoli, perché la superficie sotto di essi è sfruttabile; lo svantaggio è che sono difficili da raggiungere per essere sistemati.

Modelli a scomparsa

Modelli a scomparsa
Nelle sempre più piccole case odierne, sorge spesso la necessità di far sparire il letto matrimoniale quando non serve. Sono stati creati validissimi letti matrimoniali a scomparsa con diversi ed ingegnosi sistemi. Questi letti, oltre a poter essere nascosti, sono anche molto comodi perché montano materassi uguali ai letti tradizionali e possono essere chiusi, completi di lenzuola, trapunte, cuscini. Basta un semplice gesto, in alcuni casi anche un telecomando e il letto appare.

I modelli matrimoniali con contenitoreI letti matrimoniali completi di contenitore sono stati creati sempre per il solito vecchio problema dello spazio. Il contenitore sottostante, infatti, è in grado di contenere coperte, cuscini, abiti. Nei modelli più nuovi di letti, l’accesso al contenitore è molto semplice; generalmente il letto ha una maniglia posta al centro della pediera che, una volta tirata, aziona un meccanismo basculante che pone ad una certa altezza la parte superiore del letto (rete e materasso). In questo modo è facile e comodo accedere al contenitore del letto matrimoniale.
Matrimoniali in ferro battuto con contenitoreIl letto matrimoniale in metallo e contenitore è solitamente costruito in ferro battuto o in ottone. Il ferro battuto è un materiale molto pregiato che richiede un’accurata manodopera. Sono ormai sempre più rare le ditte che producono letti matrimoniali in ferro battuto originale; la maggior parte, infatti, per risparmiare sui costi dei materiali e sulla manodopera, utilizza composti meno pregiati che alla fine, però, risultano quasi del tutto identici ad un letto matrimoniale in ferro battuto. Un’idea dell’originalità del materiale usato può darla il prezzo del letto ma non è una cosa certa!
Letto 2 piazze in legnoI letti matrimoniali in legno sono costruiti con pannelli multistrato, rivestiti da un’impiallacciatura di vero legno o, più raramente, interamente in legno massello. I letti matrimoniali in legno vengono rifiniti con vernici all’acqua. E’ davvero variegata la scelta, in quanto vengono scelti dalla maggior parte delle persone grazie alle loro caratteristiche di estetica unite alla funzionalità e se sono muniti di contenitore diventano anche estremamente comodi. Un letto matrimoniale in legno si abbina perfettamente sia ad uno stile classico, moderno o antico; il legno, infatti, può essere lavorato in modo da fargli assumere svariate fogge.

Letti matrimoniali in pelle
Letti matrimoniali in pelle

La maggior parte dei letti matrimoniali in pelle fanno parte della categoria dei letti imbottiti, ma ne esistono anche con contenitore sottostante. Questi modelli sono adatti ad essere abbinati in uno stile di arredamento classico o moderno. I tipi di pelle a disposizione per rivestirli sono davvero moltissimi e la scelta è disponibile sia tra la pelle vera che l’ecopelle o la più delicata alcantara. Molti tipi di letti matrimoniali in pelle hanno anche la possibilità di essere sfoderati e risulta quindi facile rinnovarli completamente sostituendone il rivestimento. Prima di scegliere la pelle più adatta, si possono visionare i campioni.

Letti a 2 piazze
Letti a 2 piazze

Il legno è il materiale più utilizzato nella costruzione di mobili. Anche i modelli a 2 piazze che all’apparenza sono tessili, hanno comunque al loro interno una struttura in legno. Il legno utilizzato per la costruzione di letti a 2 piazze è di diversi tipi. Il più economico è il legno di pino, considerato poco pregiato perché tenero e molto nodoso. I legni più costosi sono quelli più resistenti e privi di imperfezioni. Nella produzione di letti a 2 piazze in legno vengono spesso utilizzati i legni ricomposti, ottenuti dalla combinazione di parti di legno e altri materiali.

I matrimoniali con contenitore moderni
I matrimoniali con contenitore moderni

Di letti matrimoniali moderni sono piene tutte le vetrine dei siti internet e tutti i principali e secondari negozi di arredamento. I letti matrimoniali moderni possono avere una forma squadrata, o tondeggiante. In ogni caso, la caratteristica più spiccata, oltre all’essenzialità delle forme, sarà la minima distanza da terra. Alcuni letti moderni, sono addirittura privi di piedi e la loro struttura poggia direttamente sul pavimento. In alcuni di essi è installato un meccanismo che permette di regolare l’inclinazione del poggiatesta, per una maggiore comodità ed esistono anche modelli con contenitore dallo stile estremamente moderno e di design.

® W.P.S. Web Marketing srl | P.I. 02439520814

direzione@wps-srl.it